Shopping compulsivo - Studio PNC

StudioPNC
Psicoterapia e Neuropsicologia Cognitiva
StudioPNC

Vai ai contenuti
Trattamenti
Shopping Compulsivo
Trattamenti
Bulimia
Cos’è lo shopping compulsivo?
Per shopping compulsivo si fa riferimento all’impulso irresistibile a effettuare
acquisti. Tale scelta comportamentale induce effetti dannosi sia per il soggetto che la
mette in atto sia per coloro che gli stanno intorno.

Come si comporta la persona disturbata dallo shopping compulsivo?
La persona affetta da dipendenza da shopping compulsivo non riesce a ridurre o a
fermarsi, nonostante si renda conto e riconosca questa necessità come eccessiva e
disfunzionale. Il comportamento viene mantenuto seppur la persona cerchi di
controllalo e di ridurlo.

Quali sono le caratteristiche più comuni di questo comportamento?
Le caratteristiche distintive di tale dipendenza sono:
● il soggetto spende più di quanto può permettersi e più di ciò che è necessario
● si dedica allo shopping online per periodi di tempo superiori a quelli stabiliti;
● vive come intrusiva e insensata la preoccupazione legata allo shopping
● l’impulso a comprare è percepito come irrefrenabile e incontrollabile
● il comportamento di dipendenza interferisce con il funzionamento sociale,
lavorativo e familiare della persona, causando problemi finanziari in molti casi
● lo shopping compulsivo non è spiegabile da un episodio maniacale o
ipomaniacale e non è da attribuire ad altro disturbo

Come si cura la dipendenza dallo shopping compulsivo online?
La terapia cognitivo-comportamentale si avvale di una serie di tecniche volte alla
gestione e riduzione del comportamento. La concettualizzazione adeguata del caso
clinico permette di definire obiettivi a breve e lungo termini adeguati al paziente e
rispondenti a limiti e risorse personali. Il terapeuta propone tecniche comportamentali
volte alla gestione dell’azione compulsiva del comprare. In un secondo momento
lavora sugli aspetti cognitivi attraverso la ristrutturazione del pensiero. Inoltre utilizza
strumenti finalizzati al riconoscimento e alla gestione emotiva, mantenendo sempre
un atteggiamento cooperativo ed empatico.
Depressione
Dipendenza da Giochi on Line
Torna ai contenuti