Disturbo di ruminazione - Studio PNC

StudioPNC
Psicoterapia e Neuropsicologia Cognitiva
StudioPNC

Vai ai contenuti
Trattamenti
Disturbo di Ruminazione
Cos’è il Disturbo di Ruminazione?
La sindrome di ruminazione è un disturbo alimentare caratterizzato da una risalita del cibo non
digerito dallo stomaco fino alla bocca (in forma di rigurgito); una volta che questo sia tornato in
bocca, il paziente potrebbe procedere ad una nuova masticazione e poi deglutirlo, oppure sputarlo.
Non vi sono sintomi quali conati di vomito, nausea, bruciori di stomaco, odore, o dolori addominali
associati al rigurgito, come invece tipicamente accade nei casi di vomito. Nel passato il disturbo
sembrava riguardare soltanto neonati, bambini e persone con disabilità cognitive (la frequenza del
disturbo raggiunge picchi del 10% nei pazienti ricoverati con diversi tipi di disabilità mentali).
Attualmente tuttavia il disturbo viene diagnosticato in un numero crescente di altrimenti sani adulti
e adolescenti
Trattamenti
Disturbo Dipendente di Personalità
Disturbo evitante di Personalità
Disturbo Narcisistico
Torna ai contenuti