Disturbi da giochi on line - Studio PNC

StudioPNC
Psicoterapia e Neuropsicologia Cognitiva
StudioPNC

Vai ai contenuti
Trattamenti
Dipendenza da giochi on line
La dipendenza da videogame è parte integrante della macroarea delle dipendenze da
internet. Nello specifico l’Internet Gaming Disorder, è descritto con questa accezione
un quadro comportamentale caratterizzato dall’uso ricorrente e persistente di internet
per giocare, che porta ad un disagio clinicamente significativo.

Come è possibile identificare i sintomi specifici? Quali sono?
Questo disturbo è caratterizzato dal verificarsi di specifici sintomi che si presentano
nell’arco di 12 mesi:
● eccessiva preoccupazione per il gioco online; per cui la persona pensa
continuamente all’ultima volta che ha giocato e a quando giocherà di nuovo
tanto che il videogame diventa l’attività principale della vita quotidiana.
● Sintomi di ritiro quando il gioco online è impedito, descritti solitamente come
irritabilità, ansia o tristezza.
● tolleranza al gioco che si caratterizza come la necessità di spendere sempre più
tempo giocando.
● Continui fallimenti nel tentativo di provare a smettere o a ridurre il gioco
online
● La persona ha perso interesse per le relazioni nella vita reale, gli hobby
precedenti o altre forme di intrattenimento come risultato dell’attività di gioco
online.
● Nonostante le conseguenze dannose del gioco, la persona ha continuato ad
abusarne
● La persona ha ingannato, mentito o manipolato familiari o altre persone in
merito a questioni legate al gioco
● La persona usa i giochi online come via di fuga dalla realtà o per alleviare
sentimenti di ansia, colpa o impotenza.

Da cosa è caratterizzato?
Una caratteristica tipica del disturbo è relativa al fatto che il soggetto crea un avatar
per giocare; costruisce dunque una identità fittizia. Con questa identità virtuale, il
soggetto finisce per identificarsi, consentendogli di navigare in rete in modo
anonimo. Questa modalità “nascosta” di esposizione al mondo virtuale, rende le
relazioni e i comportamenti meno espliciti e quindi il soggetto è meno esposto,
rispetto al mondo reale.
Trattamenti
Dipendenza sa Internet
Dipendenza da sesso virtuale
Dipendeza da Sostanze
Torna ai contenuti